Tracce

Il mio tentativo per ricevere e dare informazioni utili.

Il frigorifero a combustione

Posted by giannigirotto su 22 febbraio 2009

Fonte: Wired Magazine – n°1 – Francesca Tarissi

Refrigerare cibi e medicinali è una questione di vita o di morte in molti paesi poveri. Ecco un frigorifero che raffredda con il fuoco.

Costa 20 Euro, ed è una sorta di thermos in acciaio del peso inferiore al chilo, contenente un liquido refrigerante non tossico. Messo a scaldare sul fuoco, il liquido evapora salendo verso la parte superiore, dove sono alloggiati un condensatore e un evaporatore. Grazie al principio fisico dell’evaporazione del liquido condensato, si ottiene una sottrazione di calore dall’ambiente esterno. Dopo un’ora lontano dal calore il “thermos” va inserito in una scatola di materiale isolante (anche una cassa di legno) ed è pronto a rilasciare freddo per 24 ore. Il ciclo è chiuso e può essere ripetuto per moltissime volte. L’inventore si chiama Adam Grosser.

Bookmark and Share

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: