Tracce

Il mio tentativo per ricevere e dare informazioni utili.

Mercato Libero – Informazione

Posted by giannigirotto su 12 ottobre 2009

Un paio di settimane fa ho conosciuto Paolo Barrai ad un incontro organizzato dai “Grillini” di Treviso. Paolo Barrai è un giovane economista, ma già con una lunga esperienza alle spalle.

La cosa che a me interessa comunicare è che questo signore gestisce una serie di blog che trattano delle materie economiche/finanziarie. La particolarità stà nel fatto che Barrai appartiene a quella schiera di professionisti fortemente “etici” e non omologati, nel senso cioè che non hanno problemi a dire pane al pane e vino al vino, senza preoccuparsi che la loro opinione si o meno “politically correct” e/o politicamente conveniente e/o asservita . Questo si traduce quindi, da diversi anni a questa parte,  in una serie articoli di allarme  sulla situazione economica attuale, ben motivati tecnicamente ma comprensibili comunque a tutti, e  in critiche impietose e altrettanto motivate sulla mancanza di dispiegamento di correttivi adeguati, comunque estremamente difficili da determinare e dolorosi da attuare. In buona sostanza, e mi scuso per la grossolanità, Barrai conferma che stiamo vivendo con uno stile di vita al di sopra delle nostre reali possibilità, e che quindi dobbiamo ridurlo, e che comunque sarà estremamente difficile affrontare il confronto con il BRIC (Brasile Russia India e Cina) che di fatto sono già i nuovi protagonisti del mercato globale.

Insomma, per tutti coloro che vogliono essere realmente informati sull’economia locale e globale, è un sito che mi sento di consigliare fortemente. Gianni Girotto

Bookmark and Share

4 Risposte to “Mercato Libero – Informazione”

  1. Ass. truffati dal criminale Paolo Barrai Mercato Libero said

    Io faccio parte di un gruppi di clienti truffati dal delinquente viscido cvriminalissimo Paolo Barrai di Mercato Libero. Costui e’ davvero uno schifoso essere vile, a tutti noi, uniti ora in una associazione ” risparmiatori truffati dal delinquente Paolo Barrai di Mercato \libero” e siamo gia’ in cinquanta, dico, cinquanta, ci fece andare corti ( al ribasso) sul mercato azionario italiano, a inizio marzo 2009. Abbiam perso quasi tutti tra il 50 e il 90 per cento dei nostri investimenti, e quando lo telefonavamo per chiedere semplicemente che fare, mentre il mercato saliva rapidissimamente, egli, vigliacchissimamente, si faceva sempre negare al telefono. Mandavamo e mails, nessuna risposta. Io non sto offendendo, sto dicendo la verita’ e fra poco la faremo sapere a ogni angolo del pianeta Terra, oltre che a fior fior di Tribunali di mezza Italia. Che i delinquenti ti debbano fare fesso, e manco permettino replica, no eeeee. Il suo sprezzante e codardo neofascismo, a noi, non fa nessuna paura. Una truffata da Paolo Barrai

    • giannigirotto said

      Ho approvato la replica perchè per principio non censuro nessuno.
      Tuttavia un paio di domande sorgono spontanee a me e a chi è abituato a vedere polemiche:

      1) Perche l’autore di questa accusa non si firma? se è una vittima non se ne deve mica vergognare….. se poi si verogna o comunque vuole mantenere la privacy, perchè non fornisce almeno gli estremi dello studio legale incaricato a seguire la causa contro Barrai? ci sarà pure un avvocato che li segue, no?

      2) Perchè non fornisce l’indirizzo del sito/blog di questi 50 truffati, nel quale vengano riportati, a beneficio di tutti, con dovizia di particolari, come si sono svolti i fatti?

      3) Perchè effettuando una ricerca su Google con “truffati da Paolo Barrai” non si trova niente di significativo, ma solo alcuni commenti come quello sopra, ed altri con una serie di insulti così lunga ed inverosimile (http://www.chartingstocks.net/2009/03/nationalized-citibank-pays-35-million-bonus-to-brokers/) che da soli bastano a qualificare l’autore come persona poco attendibile……

      Mi spiace caro “truffato”, ma la rete non è così credulona…..

  2. Eugenio Cereghetti Drangon said

    Son di Lugano, e son socio della Macelleria Luisoni, in Via Zurigo 9, 6900 Lugano ( Suisse). Seguo questo blog da due anni e lo amo alla follia, In Canton Ticino, siam tantissimi ad amarlo. Cosi’ tanti, che ho deciso di fondare il primo “Swiss Paolo Barrai’s fans club”. Se qualcuno volesse aderire, o intendesse venire a trovarci, prego contattare Eugenio Cereghetti Drangon presso Macelleria Luisoni, SA 6900 LUGANO ( Suisse). E’ tutto vero e seriissimo, niente fiabe, questo e’ uno scritto che mi sale dall’anima, forza amici svizzero- padani ( e ovviamente, non solo), combattiamo sempre di piu’, elmo, spada e cuore invinto. MACELLERIA LUISONI SA, 6900 Lugano. Swissguide-ID: 927005. MACELLERIA LUISONI SA Via Zurigo 9 6900 Lugano. Eugenio Cereghetti Drangon.

  3. tsypras said

    Consob Barrai

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: