Tracce

Il mio tentativo per ricevere e dare informazioni utili.

Risparmio: software gratuiti ma efficenti

Posted by giannigirotto su 12 ottobre 2010

Aggiunto alla premessa della mia sezione “Risparmio” il collegamento per scaricare un articolo di Altroconsumo che riporta l’elenco dei principali software GRATUITI che ognuno di noi può utilizzare per il proprio computer. Si va dal classico LibreOffice per gestire testi, tabelle, presentazioni, database, al programma per i file PDF, a Picasa per ritoccare le immagini, Winamp free per ascoltare musica, Recuva per recuperare file cancellati per sbaglio, Ccleaner per rimuovere i file inutili, Glary Utilities per la manutenzione del pc… sono tante le risorse gratuite offerte da internet per attrezzare il pc senza svuotare il portafoglio

I software gratuiti che compaiono nell’articolo sono sicuri dal punto di vista di virus e malware. L’unica precauzione, quando li si scarica, è evitare che installino sul vostro pc toolbar o pulsanti per fare pubblicità: basta non dare tutti gli ok alla cieca.

Potrà capitarvi di trovare più di un sito che consente di scaricare un programma. Come scegliere? Scaricando l’applicazione dal sito di chi l’ha creata avrete la certezza di procurarvi la versione più aggiornata. Se però c’è un sito specializzato in download di cui vi fidate, non ci sono controindicazioni a scaricarlo anche da lì.

Gianni Girotto

3 Risposte to “Risparmio: software gratuiti ma efficenti”

  1. Ciao Gianni,
    personalmente faccio un utilizzo massiccio di software free: Ubuntu come sistema operativo (sul portatile), Chrome come browser, Gimp e Inkscape per la grafica, Open Office per il lavoro di ufficio…

    P.S. Sono sempre generosi e utili i tuoi articoli.

    • giannigirotto said

      Grazie mimmo, ovviamente queste info, come tutte quelle della sezione “Risparmio” sono a beneficio di chi non è molto esperto in materia…🙂

  2. Personalmente utilizzo gran parte dei porgrammi free elencati e vero a volte chiedono di installare delle toolbar o pulsanti per fare pubblicità ma con un po di attenzione durante il procedimento d’installazione si possono evitare.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: