Tracce

Il mio tentativo per ricevere e dare informazioni utili.

Indispensabili – L’anticasta: L’unica strada possibile

Posted by giannigirotto su 13 gennaio 2011

Dopo aver inserito diverso tempo fa il libro “La Casta” nella mia sezione “Indispensabili“, sono estremamente felice di poter iniziare l’inserimento di estratti, capitolo per capitolo, di questo testo che spero diventi un punto di riferimento per tutti coloro che vogliono utilizzare le esperienze positive già portate a termine in varie località italiane, per replicarle ovunque sia opportuno. Segnalo solo che questo libro parla di esperienze italiane, mentre in un altro testo, “Voglia di Cambiare“, sempre presente nella sezione “Indispensabili“, sono contenute le esperienze di successo avvenute in vari Paesi Europei.

Ecco i capitoli (clicca sulla copertina per vedere gli altri…):

RIFIUTI ZERO NON È UTOPIA – è l’unica strada possibile

di Alessio Ciacci

Il latte, emblema di un modello di consumo che dobbiamo rivedere

II latte fresco viene acquistato per lo più al supermercato a un prezzo medio di 1,40 euro al litro. L’allevatore rice­ve solo 30-40 centesimi al litro. Un euro si perde in tratta­mento, confezionamento, imballaggio, trasporti, pubbli­cità e margine del rivenditore. Risultato: produttori sem­pre più in crisi, una logica di acquisto del consumatore le­gata al marchio e al condizionamento della pubblicità, con la perdita totale di rapporto con il territorio e il dominio della grande impresa sui piccoli produttori locali. Questo è il nostro modello di sviluppo che non vale purtroppo solo per il latte ma per la totalità dei nostri consumi. L’amministrazione comunale ha acquistato, con 15.000 euro, un distributore automatico del latte alla spi­na mettendolo a disposizione dell’Associazione provincia­le degli allevatori. Così gli allevatori possono oggi vendere il loro latte direttamente al consumatore (qui l’elenco dei distributori di latte alla spina in Italia) ad 1 euro al litro, Vedendo più riconosciuto il loro lavoro.
Il consumatore acquista un latte più fresco, appena munto e sicuro come quello al supermercato, risparmia e aiuta i produttori locali, affinchè non siano più schiaccia­ti dalle regole del “mercato”. Ogni giorno nel parcheggio della scuola elementare nella Frazione di Laminari, dove è situato il distributore automatico, si vendono centinaia di litri di latte. Oltre l’85% dei consumatori acquista con un proprio recipiente, portandosi la propria bottiglia da casa, risparmiando così all’ambiente lo smaltimento di migliaia di contenitori e imballaggi…

… L’ambizioso obiettivo “Rifiuti zero” che ci siamo posti di raggiungere, per tappe intermedie, entro il 2020, è concretizzabile non solo con il riciclaggio, ma costruendo an­che interventi per la riduzione nella produzione degli scar­ti. Ecco alcuni esempi su cui abbiamo lavorato.

Capannorì acquista verde: Capannori ha adottato il metodo “Green Public Procurement (GPP)” nelle procedure di acquisto di beni e servi­zi, indirizzando la scelta su prodotti e beni a ridotto im­patto ambientale…

La Via dell’acqua: II progetto interessa quindici fonti del territorio che sono state rese pubbliche (laddove erano situate su terreni privati), sono state ristrutturate ed è stata inserita una tecnologia a raggi ultravioletti che ne garantisce la potabilità al pari dell’acquedotto.

Compostaggio domestico

– Acqua di rubinetto nelle mense scolastiche e pubbliche, e niente più stoviglie usa e getta

– Latte e detersivi alla spina (prodotti localmente)

– Ecosagre (niente più stoviglie usa e getta)

– Pannolini ed assorbenti ecologici

– Mercatino di scambio e riuso

Il tutto non è stato puramente imposto dall’amministrazione comunale, ma al contrario è frutto di lunga e continua concertazione con i cittadini, che sono stati visitati, coinvolti, ascoltati e sensibilizzati con decine di incontri e il coinvolgimento delle associazioni locali.

Bookmark and Share Gianni Girotto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: