Tracce

Il mio tentativo per ricevere e dare informazioni utili.

Vogliamo risparmiare sulla telefonia mobile?

Posted by giannigirotto su 22 maggio 2011

(articolo inserito nella sezione “Risparmio“) Ed il sottotitolo potrebbe essere “Ed informarci meglio?”, ma andiamo con ordine: chi tra di voi ha superato gli “anta” si ricorderà sicuramente dell'”esplosione” dei fax… un apparecchio estremamente semplice che consentiva di trasmettere il contenuto dei fogli cartacei… una splendida invenzione che però postulava una necessità molto semplice, e cioè che il destinatario della nostra comunicazione avesse anch’egli il fax…ovvio… ma i vantaggi erano talmente evidenti che la diffusione fu rapidissima e praticamente capillare…

Oggi, anzi da un bel pezzo ormai, abbiamo una potenziale evoluzione estremamente maggiore, ma stentiamo ad usarla… e si tratta della possibilità di comunicare tra di noi via Internet anche fuori dalla casa/ufficio.

Infatti o mediante le chat (Google Talk, MSN Messanger,  ICQ….) i social network (Facebook e Twitter…), i programmi per la comunicazione a voce (Skype e  altri…) e la classica ma sempre validissima posta elettronica, abbiamo a disposizione moltissimi “canali” comunicativi potenzialmente sempre aperti… Ma anche in questo caso si postula una necessità come per il fax, e cioè che anche il nostro destinatario sia collegato (in quel momento) ad internet, altrimenti ciccia, il nostro messaggio non giungerà a destinazione, o giungerà solo in un secondo momento, ovvero quando il nostro interlocutore si collegherà.

Per fare ciò fuori da casa/ufficio come dicevo, è naturalmente necessario possedere un dispositivo “mobile” in grado di “navigare” in internet, dispositivo che può essere un cellulare o preferibilmente uno smartphone, o al limite un tablet, e di un contratto con un operatore telefonico mobile che consenta l’accesso ad Internet, con dei costi che permettano di rimanere collegati diciamo se non 24 ore su 24, almeno dalla 7 di mattina a mezzanotte, giusto fare una media…

Come sempre sarà il mercato, cioè anche noi, a decidere la direzione da seguire. In questo momento le condizioni sono così così, nel senso che 3 ha un offerta che per 5 euro al mese consente di rimanere praticamente sempre connessi con un utilizzo sostanzialmente “comunicativo” (no film, no “scaricamenti”…), TIM ha un offerta peggiore, 8 euro al mese, niente VOIP… Wind ha una copertura scarsina e quindi non mi informo nemmeno sui prezzi… ed in ogni caso non mi dilungo perchè la situazione muta velocemente e fra qualche mese spero che tali offerte siano superate in meglio da qualcuno degli operatori.

Ma attenzione, il discorso si complica un pochino perchè gli operatori di telefonia mobile (per esempio TIM, ma anche 3), che sono perfettamente coscienti della “concorrenza” che Internet esercita nei loro confronti, spesso si tutelano o esplicitamente non consentendo l’utilizzo per esempio del VOIP (Voice over IP – voce tramite internet) o “rovinando” la trasmissione in tale eventualità (sono in grado di farlo automaticamente), o con altri sistemi di “boicottaggio”, vuoi tecnico o vuoi tariffario.

Per fortuna ci sono un paio di fattori che giocano a favore del consumatore:

– da un lato tutti coloro che hanno la famosa ADSL in casa, possono tranquillamente predisporre la propria personale rete domestica “wireless” (senza fili, ormai tutti gli operatori ti danno come standard un apparecchio già predisposto), e utilizzarla appunto anche con i gli smartphone e i tablet per comunicare con il mondo esterno, quindi anche qualsiasi altro dispositivi collegato ad Internet. E quindi senza spese ulteriori alla tariffa che paga l’ADSL, ecco che posso comunicare con tutti gli altri dispositivi collegati…

– d’altro lato sempre più esercizi commerciali, bar, alberghi, piazze, comuni ecc. stanno offrendo l’accesso gratuito sempre mediante la tecnologia “wireless”, e pertanto in molti luoghi ci si può collegare “a scrocco” (tra l’altro ormai tutti gli smartphone sono sufficentemente “intelligenti” per “annusare” quando vi è una rete wireless a cui collegarsi, e si possono impostare che lo facciano automaticamente…). Rimando a questo articolo che riporta una serie di siti con le mappe dei punti di accesso wireless… e aggiungo il mio personale auspicio che tutti i gestori di esercizi pubblici e privati si mettano ad offrire gratuitamente tale servizio, lo stanno già facendo in molti e il risultato è maggiore gente che frequenta il locale, maggiore visibilità, maggiore fidelizzazione, insomma maggiori clienti…

Credo sia superfluo aggiungere che l’essere sempre “collegati” ad Internet non è solo comodo e risparmioso per le comunicazioni, ma è ovviamente un grande passo in avanti per quanto riguarda la quantità e qualità delle informazioni/notizie/approfondimenti/libri che voglio leggere… posso informarmi in treno, in autobus, posso ricevere in tempo reale i feed dei siti che preferisco… insomma tutto quello che prima facevo con il computer in casa o ufficio diventa… mobile…

Quindi ricapitolando Internet non serve solo per visitare siti, reperire informazioni, acquistare prodotti e servizi, prenotare alberghi, aerei e treni, ma serve e servirà sempre di più anche per scambiarsi messaggi testuali e dialogare a voce con i nostri amici…

Un’ultima cosa: per chi fosse troppo preoccupato dell’aspetto di “battere a macchina” insomma digitare messaggi e messaggini, ricordo che ormai è maturissima una ulteriore comodità che ancora relativamente pochi conoscono ed è la possibilità che offrono questi smartphone di “riconoscere la voce, infatti possiamo letteralmente dettare a voce i nostri messaggi e questi verranno riconosciuti con un margine di errore veramente bassissimo, cosa che ne rende veramente comodo l’utilizzo…

Buon Internet a tutti…

se ti piace condivi su Facebook e/o altri siti cliccando qui a destra Bookmark and Share Gianni Girotto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: