Tracce

Il mio tentativo per ricevere e dare informazioni utili.

Consumati? si, ma mai quanto i polmoni dei lavoratori…

Posted by giannigirotto su 13 luglio 2011

Originariamente i jeans erano pantaloni da lavoro, li si preferiva per la loro resistenza all’usura e capacità di sopportare notevoli stress d’utilizzo… oggi sono sopratutto capi di moda, e negli ultimi tempi la moda li vuole “usati”…

Ora questo effetto “usato” si ottiene con una tecnica chiamata “sabbiatura” (sandblasting) che al di la del nome vacanziero nasconde una terribile realtà per i lavoratori, e cioè la silicosi. Si stima che a tutt’oggi almeno cinquemila operai abbiano contratto tale malattia per tale lavorazione. Il risultato è stato che, molto semplicemente e cinicamente, la lavorazione si è spostata nei Paesi con meno controlli (Cina, India, Bangladesh, Pakistan e in parte nel Nord Africa).

Ma in generale è tutta la filiera di questo capo di abbigliamento che è da ristrutturare, visto che:

– l’ambiente paga un prezzo molto alto perché il ciclo di lavorazione richiede
consumi d’acqua impensabili e l’utilizzo di tantissime sostanze chimiche, dalla coltivazione del cotone fino ai trattamenti per ottenere effetti particolari sui jeans. Chimica che poi si riversa nell’ecosistema.

– la suddivisione dei guadagni è totalmente sbilanciata, come si vede a colpo d’occhio dall’immagine a lato… elemosina ai lavoratori, e grandi guadagni per il commercio e la pubblicità…

 

Ho pertanto aggiunto nella mia sezione “Multinazionali” e precisamente nell’articolo sulle inchieste di Altroconsumo sul comportamento etico delle multinazionali, anche questo specifico argomento. Cliccando sull’immagine dei jeans o su questo link potete scaricare direttamente l’articolo in questione (in formato PDF).

E per favore, non comprate più questi jeans nuovi ma “usati”…

se ti piace condivi su Facebook e/o altri siti cliccando qui a destra Bookmark and Share  Gianni Girotto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: