Tracce

Il mio tentativo per ricevere e dare informazioni utili.

Buoni esempi

 

BUONE PRATICHE, PRENDIAMO ESEMPIO!

Inizio una breve serie di viaggi nel mondo delle “buone pratiche”, cioè di esempi, italianissimi, di iniziative di economia equa e solidale, che stanno funzionando e che potrebbero venire replicate in molte altre località.
Partendo dal presupposto, o meglio dalla constatazione, che il sistema industriale e lobbistico attuale non fa che peggiorare continuamente, (basta guardare la sempre maggiore concentrazione degli oligopoli), dobbiamo cercare le alternative, e quindi esaminiamo quelle già funzionanti. Questo è un video introduttivo, nelle prossime settimane partiremo con entrare nello specifico, esaminando di volta in volta qualche iniziativa particolarmente significativa. L’attuale modello di “sviluppo” non funziona, guardiamo quindi ad altro!

Lascio alcuni indirizzi utili segnalati nel video:
– I riassunti dei libri menzionati:https://giannigirotto.wordpress.com/indispensabili/libri/
– Un sito di riferimento:http://www.economiasolidale.net/
– Un giornale di riferimento: www.altreconomia.it
– L’autoformazione del terzo settore: www.fqts.org
– Il sito “l’Italia che cambia”:www.italiachecambia.org

_______________________________________________

Buoni esempi – 2!

Proseguo la serie di viaggi nel mondo delle “buone pratiche”, cioè di esempi, italianissimi, di iniziative di economia equa e solidale, che stanno funzionando e che potrebbero venire replicate in molte altre località.
Lascio alcuni indirizzi utili segnalati nel video:
– I riassunti dei libri menzionati:https://giannigirotto.wordpress.com/indispensabili/libri/

– Consumo critico: https://giannigirotto.wordpress.com/consumo-critico/

– Bilanci di giustizia: http://www.bilancidigiustizia.it/

– Italia che cambia: http://www.italiachecambia.org/

– Forum Salviamo il Paesaggio: http://www.salviamoilpaesaggio.it

– Società dei territorialisti: http://www.societadeiterritorialisti.it/

– Rete per la sostenibilità e salute: http://www.sostenibilitaesalute.org/

– Libarambiente: https://www.facebook.com/ecopunto?fref=ts

 

_______________________________________________

COMMERCIO EQUOSOLIDALE NELLA GDO E NEL WEB!

Posted by giannigirotto su 18 agosto 2016

Lo sapevate che trovate i prodotti del commercio equosolidale (certificati dalla WFTO – World Fair Trade Organization) anche nei grandi supermercati/iIpermercati (http://www.fairtrade.it/prodotti)? E che li trovate anche online (http://www.altromercato.it/…/mangi…/pranzo-e-cena/pasta.html)?

Per il resto trovate le altre opzioni equosolidali (banche, assicurazioni, elettricità, turismo ecc. ecc.) li trovate nella mia sezione dedicatahttps://giannigirotto.wordpress.com/consumo-critico/

_________________________________________

Buoni esempi! Gruppi di acquisto solidale

Ricordo l’indirizzo del sito di riferimento http://www.economiasolidale.net/
Le mie pagine dedicate invece sono: Consumo criticohttps://giannigirotto.wordpress.com/consumo-critico/ e Gruppi d’Acquisto:https://giannigirotto.wordpress.com/gruppi-dacquisto/

_____________________________________________

KIVA – I BANCHIERI SIAMO NOI!

Qui il sito ufficiale di KIVA: www.kiva.org

Qui la mia sezione “Finanza etica” con molte altre informazioni sull’argomento generale.

_______________________________________________

6a Puntata

Riporto i collegamenti con le realtà citate nel video…

Commercio equosolidale, le 3 realtà distributive + il certificatore:
http://www.equogarantito.org/
http://www.altromercato.it/it_it/
http://assobdm.it/
http://www.fairtrade.it/

L’agenda italiana delle manifestazioni del mondo dell’Altra Economia, del Consumo Critico: http://www.terranuova.it/Agenda

L’Atlante mondiale/Italiano dei conflitti ambientali: http://ejatlas.org/

L’Associazione “Mai Più bombe d’acqua e disastri ambientali nella aree a rischio”: http://maipiu.eu/

________________________________________

7a Puntata

Riporto i collegamenti con le realtà citate nel video…

Continuo con i miei video di buone pratiche. Trovate gli altri su https://giannigirotto.wordpress.com/buoni-esempi/
Qui sotto invece i link delle realtà descritte:
STOP Orte Mestre: http://www.stoporme.org
GENUINO CLANDESTINO: http://genuinoclandestino.it/

_______________________________________________

______________

SHARING ECONOMY (ECONOMIA DI CONDIVISIONE) – LUCCIOLE E LANTERNE

Qui parliamo di un elemento “al confine”, cioè l’Economia Condivisa, o come si dice in inglese “Sharing economy”.

Quando si tratta di VERA condivisione è senz’altro, a mio parere, da annoverare come “buon esempio”, cioè buona pratica, che porta benefici a tanti… ma quando è FALSA condivisione, beh allora i vantaggi sono relativi per tanti, ma sicuramente i guadagni sono elevati solo per pochissimi, e spesso con pesanti meccanismi di elusione fiscale… Come distinguere allora una vera condivisione da un mero business? Semplice, basta capire chi ci guadagna, quanto ci guadagna, e quanto realmente lavora e si assume i rischi di impresa, oppure li scarica sugli altri anelli della filiera, fornendo solo l’infrastruttura tecnologica ma pretedendo in cambio corpose commissioni di utilizzo. Esiste però, anzi è nata molto prima, anche una vera economia di condivisione, in cui a guadagnare siamo tutti noi… per questo la inserisco tra i “buoni esempi“…

______________________________

Coniugare etica e redditività negli investimenti!

Posted by giannigirotto su 8 novembre 2016

Aggiungo questo argomento alla mia sezione “Buoni esempi”.

Certo c’è molta crisi in giro, ma vi sono anche diversi cittadini che vorrebbero mettere al sicuro i propri sudati risparmi, magari sapendo che non servano per finanziare una guerra o un pozzo di petrolio, e che magari rendano loro anche un discreto tasso di interesse…
ma è davvero possibile? Certo che sì, sempre di più la finanza si sta spostando verso investimenti “sostenibili”, ed alcuni sono anche così bravi da far rendere bene i risparmi dei propri clienti…

Lascio alcuni indirizzi utili segnalati nel video:
– La mia sezione “Finanza Etica” per info generali sulla materia stessa

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: